Corso di Training Autogeno di base in studio

Corso di Training Autogeno di base in studio
Insegno il Training Autogeno nel mio studio di Roma.Il TA può essere appreso per conoscenza personale, per prevenire gli effetti dello stress e anche per affrontare difficoltà specifiche, come l'ansia, le malattie psicosomatiche, le fobie.

Insegno il Training Autogeno nel mio studio di Roma. Il percorso prevede dalle otto alle dieci sedute, individuali e personalizzate.

Per scelta, conduco solo corsi individuali o in coppia e non in gruppo. In questo modo, ciascuno può esprimersi in completa libertà, senza il timore del confronto con il gruppo. Inoltre, nel percorso individuale, è possibile rispettare i tempi di apprendimento, che sono diversi per ciascuna persona.

Il TA può essere appreso per conoscenza personale, per prevenire gli effetti dello stress e anche per affrontare difficoltà specifiche, come l’ansia, le malattie psicosomatiche, le fobie.

Può anche essere utilizzato in contesti non clinici, per il miglioramento delle prestazioni sportive, dello studio e artistiche.

Quando serve, il Training Autogeno può essere inserito in un percorso di psicoterapia che si chiama appunto Psicoterapia autogena o bionomica.

Il percorso

Di norma, quando non ci sono particolari problemi e non è indicato un percorso di psicoterapia, dedico nove/dieci incontri all’apprendimento del TA, distribuiti nell’arco temporale di 3/6 mesi, a seconda delle risposte personali.

Il percorso di apprendimento del Training Autogeno richiede all’incirca 9/10 sedute, distribuite nell’arco temporale di 3/6 mesi, a seconda delle risposte personali.

Contenuti di ciascuna seduta

Prima seduta: Anamnesi, illustrazione del metodo, definizione degli obiettivi del percorso.

Seconda seduta: approfondimento della conoscenza e eventuale perfezionamento dell’anamnesi.
Illustrazione di come vanno eseguiti in pratoca gli esercizi. Come redigere il protocollo.

La Formulazione della Calma: illustrazione ed esecuzione in studio, commenti su come è stata vissuta l’esperienza della calma.

Terza seduta: Lettura e commento del protocollo. L’esercizio della Pesantezza: illustrazione ed esecuzione in studio. Commenti su come è stata vissuta l’esperienza.
Illustrazione del Rilassamento progressivo di Jacobson, in combinazione con il TA, quando si presentano delle difficoltà iniziali nell’apprendimento.

Quarta seduta: Lettura e commento del protocollo. L’esercizio del Calore: illustrazione ed esecuzione in studio. Commenti su come è stata vissuta l’esperienza.

Quinta seduta: Lettura e commento del protocollo. L’esercizio della Pesantezza: illustrazione ed esecuzione in studio. Commenti su come è stata vissuta l’esperienza.

Quinta seduta: Lettura e commento del protocollo. L’esercizio del Cuore: illustrazione ed esecuzione in studio. Commenti su come è stata vissuta l’esperienza.

Sesta seduta: Lettura e commento del protocollo. L’esercizio del Respiro: illustrazione ed esecuzione in studio. Commenti su come è stata vissuta l’esperienza. Illustrazione e sperimentazione in studio dell’ingresso rapido nel TA attraverso il respiro.

Settima seduta: Lettura e commento del protocollo. L’esercizio del Plesso solare: illustrazione ed esecuzione in studio. Commenti su come è stata vissuta l’esperienza.

Ottava seduta: Lettura e commento del protocollo. L’esercizio della Fronte: illustrazione ed esecuzione in studio. Commenti su come è stata vissuta l’esperienza.

Nona seduta: Lettura e commento del protocollo. Riflessioni sull’esperienza del TA in generale. Personalizzazione del percorso: le formule specifiche, la desensibilizzazione autogena. Prospettive futuro sull’uso del TA.

Come già detto, per apprendere correttamente il TA occorrono dai tre ai sei mesi di allenamento costante. Il tempo tra un incontro e l’altro varia in base al ritmo individuale di apprendimento. Tra un incontro e l’altro visiono il Protocollo online tramite scambio di email e garantisco così un feedback costante dell’apprendimento.

Quanto costa

Il costo di ciascuna seduta è di 70 euro, fatturate come “prestazioni sanitarie”.

Per ulteriori informazioni o per prenotare un incontro:

Scrivere a info@patriziabelleri.it

oppure

Telefonare al 339.1480.554 In caso di mancata risposta, lasciare un messaggio in segreteria, oppure inviare un SMS o un messaggio su Whatsapp.